Novità per le crisi da sovra-indebitamento: l’accordo di composizione


I recenti provvedimenti normativi hanno introdotto una nuova ed inedita disciplina per la risoluzione delle crisi da sovra-indebitamento, attraverso la possibilità, anche per le imprese al di sotto delle soglie di fallibilità (e quindi finora escluse dalle procedure contenute nella Legge Fallimentare), di raggiungere un accordo con i creditori.

di Davide Mondaini – Massimo Lazzari 

Scarica pdf