Diagnosi e terapia per l’accesso al credito


1 Luglio 2004

I sistemi di “credit rating”, recentemente introdotti dalle banche, servono agli istituti di credito stessi per allocare il capitale e fare un prezzo connesso al rischio del cliente. Se le aziende imparano ad utilizzare tali parametri per realizzare auto-diagnosi possono adeguarsi agli standard richiesti al fine di minimizzare i propri costi e non essere penalizzate sotto il profilo della disponibilità di credito.

di Davide Mondaini e Anna Lombardo

Scarica pdf

RESTA AGGIORNATO SULLE NOVITÀ
DI MONDAINI PARTNERS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER