Il ruolo del leader nel rilancio dell'impresa

Il ruolo del leader nel rilancio dell'impresa


Ti ho anticipato brevemente il metodo composto da quattro strumenti chiave che ho messo a punto per aiutare gli imprenditori e i manager a impostare e realizzare piani di recupero e rilancio nelle loro imprese. Ora, voglio parlarti del primo strumento necessario, ovvero il ruolo del leader nel rilancio dell’impresa.

Le capacità del leader come strumento per il rilancio dell’impresa

L’imprenditore che avvia un programma di trasformazione si deve adeguatamente difendere:

Di conseguenza, il primo strumento necessario per la trasformazione e il rilancio della tua impresa è la funzione del leader e la sua capacità di svolgere efficacemente i propri compiti, nonché di assumere i corretti atteggiamenti. Tenendo in considerazione che nessuna trasformazione può essere efficace per il rilancio dell’impresa se non si svolgono correttamente compiti come:

  • definire la portata desiderata del cambiamento
  • motivare e incentivare l’organizzazione a modificarsi
  • adottare la giusta mentalità in ogni fase del percorso
  • aprirsi al cambiamento e guidare uomini e risorse

Ti svelo un segreto: dovrai effettuare un’autovalutazione onesta ed equilibrata delle tue capacità come leader

Inoltre, nel caso si tratti di un leader appartenente a un’impresa di famiglia, a ciò va aggiunta l’importanza di maturare nuove capacità e di rigenerare i business al momento opportuno, considerando la successione generazionale come la trasformazione cardine e primaria.

Hai mai fatto un’autovalutazione sul tuo ruolo di leader?

Pensi di difenderti adeguatamente dalle possibili difficoltà che potrebbero insorgere durante la trasformazione?

Riesci a maturare le nuove capacità e guidare al meglio la successione generazionale?

 

Contattaci se vuoi approfondire