Case Studies pubblicati

Organizzazione e Processi

Abbattere i costi per competere oggi


Per sopravvivere nell’era della competizione globale, le imprese hanno due strade possibili: una consiste nell’incrementare costantemente il volume d’affari, trovando nuovi mercati, clienti e business; l’altra è rivolta all’interno dell’impresa, alla riduzione dei costi e al recupero di efficienza e competitività. Con questo articolo si vuole proporre una metodologia per percorrere la seconda strada.

Orientare il cambiamento con il check-up aziendale


Qualora un’impresa mostri i sintomi di un’esigenza di rinnovamento è compito del manager saper orientare in modo efficace e produttivo le risorse. Per fare questo è però necessario ripartire da un’analisi approfondita, globale ed oggettiva della situazione, dei problemi insorti e delle possibili cause. S’impone appunto un check-up dello stato dell’intera azienda come nel caso proposto.

Migliorare le performance della funzione amministrativa


Nei confronti dell’attività amministrativa in genere si è soliti cogliere una certa insofferenza da parte delle altre funzioni aziendali. L’accusa più spesso rivolta agli “amministrativi” riguarda la scarsa conoscenza del business d’impresa. Oggi però molte realtà puntano ad una ridefinizione dell’amministrazione al fine di incrementare il valore dell’azienda.

Presupposti organizzativi per sviluppare le competenze aziendali


Le imprese italiane nascono spesso dall’idea e dalle capacità innovatrici di persone inesperte nella gestione manageriale vera e propria e che dunque si ritrovano a dover fronteggiare problematiche più o meno complesse in caso di crescita del business. Il caso di un’azienda commerciale fornisce lo spunto per trattare l’argomento della riorganizzazione di funzioni e responsabilità durante un periodo di espansione e consolidamento.

ICT: le leve nella creazione del valore


Le soluzioni ICT rappresentano un investimento sempre più di rilevanza strategica, che incide profondamente sull’intero modello dei processi aziendali. Si confrontano le leve, centrali nella creazione di valore, alle quali deve essere applicata l’ICT e si presenta un caso diretto ad evidenziare l’importanza di gestire in modo organico.

Riorganizzare i processi aziendali: la definizione degli obiettivi


Il cardine dei progetti di “reengineering” dei processi critici aziendali è costituito dalla fissazione dei loro obiettivi. Essi devono risultare necessariamente coerenti con la “vision” e il disegno strategico dell’azienda. Il caso Magic Plastic Spa.

Tecnologie di integrazione e sviluppo d’impresa


Terminata la fase boom nello sviluppo delle tecnologie legate al web, si apre un nuovo periodo in cui sarà fondamentale sfruttare i vantaggi strategici così ottenuti, ma ritornando verso forme organizzative più razionali in cui aspetti della new e old economy vengono a integrarsi.

Matrice criticità/gap, uno strumento per migliorare i processi aziendali


La raccolta di informazioni approfondite sullo stato attuale dei processi gestionali di impresa rappresenta il primo passo per migliorare la qualità e la velocità delle decisioni aziendali. Viene presentato un utile strumento:la matrice criticità/gap di prestazione per processi.

Gestione aziendale e qualità due mondi distinti, ma complementari


Gestione aziendale e qualità sono ormai considerati due elementi fondamentali per il successo di un’impresa. Cerchiamo qui di definire in che modo possono interagire, i punti di contatto e le differenze, individuando con chiarezza i vantaggi competitivi che essi determinano partendo dalle esigenze che ne hanno determinato lo sviluppo.comune.

Ridisegnare i processi amministrativi: il reporting istituzionale


Come ridisegnare i "servizi centrali", ovvero i processi che riguardano gli acquisti, i sistemi informativi, l'amministrazione e il controllo?

Riorganizzare i processi critici per migliorare le prestazioni d’impresa


Per procedere a una riorganizzazione dei processi critici all'interno di un'azienda occorre individuare, da un lato, le performance attuali, e, dall'altro, gli adeguati criteri di riprogettazione.

Rappresentare e analizzare l’impresa per processi


Come organizzarsi al fine di perseguire l'innovazione? Le logiche gestionali basate sulle attività e sui processi possono risultare una soluzione organizzativa efficace.

Gestire il cambiamento organizzandosi per processi


La ricerca del vantaggio competitivo richiede soluzioni organizzative nuove, da un lato, in grado di "far scorrere" sempre più le informazioni aziendali, e, dall'altro, capaci di eliminare il fabbisogno di coordinamento richiesto dalla struttura gerarchico-funzionale.

Iscriviti alla newsletter di
Mondaini Partners